October 9, 2019 0

Sovrapposti da caccia Caesar Guerini: Magnus Limited e Tempio Syren

Sovrapposti da caccia Caesar Guerini: Magnus Limited e Tempio Syren


Il piacere di una giornata di caccia con
i cani da ferma e soprattutto una giornata all’insegna di Caesar Guerini.
Qui ho il sovrapposto Magnus Limited che ci conferma nelle sue eleganti incisioni
la sua destinazione d’uso appunto la caccia vagante con i cani da ferma. Non
sarà soltanto lui il protagonista di questa giornata ma ne parleremo strada facendo. Partiamo. C’eravamo lasciati alla partenza di
questa particolare giornata dedicata ai fucili Caesar Guerini, una giornata di
prove sul campo di questi sovrapposti, nel mio caso è il Magnus Limited che non
ha fatto altro che confermare le qualità che finora ho riscontrato provando i
fucili Caesar Guerini quindi una grande stabilità che viene da una meccanica
collaudata, ricavata dal pieno e non da ultimo ha un’estetica, una raffinatezza
nel suo profilo di bascula tartarugata e finemente inciso che non può che
lasciare estasiati chiunque si soffermi ad osservarlo. Un fucile che viene
prodotto dalla Caesar Guerini in tutti i principali calibri destinati alla caccia
io l’ho provato in calibro 20 in quella che è la sua destinazione d’uso finale
cioè la caccia con il cane da ferma anche se sono disponibili diverse lunghezze di
canne che partono da una 61 appunto per gli ambienti più fitti fino ai 76
centimetri da impiegare appunto in terreni più aperti o anche nelle cacce
da appostamento. Come avrete notato sin dalle prime
azioni sul campo non ero da solo ma con me c’era Chiara che invece aveva tra le
mani il Syren Tempio nella sua configurazione standard. Syren è una
linea di sovrapposti, un brand che nasce da Caesar Guerini e da Fabarm che da
qualche anno hanno deciso con un grandissimo successo a livello mondiale
di dedicare un’intera gamma di fucili da caccia e da tiro alle cacciatrici e alle
appassionate tiratrici di tutto il mondo. Dei fucili che non sono dei riadattamenti di quelli che sono i modelli maschili ma una linea di fucili
espressamente dedicata, che ha posto la sua particolare attenzione nelle
dimensioni, nella configurazione del calcio e che quindi si dimostra
particolarmente adatta all’anatomia femminile, al modo di sparare che le cacciatrici molto spesso hanno con un particolare accento anche sullo smorzamento del
rinculo e sulla leggerezza, ma questo è il progetto tecnico e teorico, quelli che
sono invece i risultati sul campo ce li puoi dire solo lei. Allora Chiara, quali
sono state le tue impressioni, come ti sei trovata con questo sovrapposto anche
nel tuo caso in calibro 20? Ma guarda Fabio, mi sono trovata molto bene perché mi ha
colpito per l’estetica, è un fucile davvero molto bello, cacciando ho notato che un fucile molto leggero e stabile. Ti sei divertita insomma, sì, mi sono divertita
molto, puro divertimento. Queste sono ovviamente le nostre
impressioni, quelle che hanno scandito queste piacevoli ore, il resto spetterà a
confermarlo a voi nelle vostre giornate di caccia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

© Copyright 2019. Amrab Angladeshi. Designed by Space-Themes.com.